ARIETE

È il primo segno dello Zodiaco. È governato da Marte. È un segno Maschile. Il suo elemento è il Fuoco, la qualità Cardinale. Il suo colore è il rosso.

L’Ariete prende spesso iniziativa, anche se delle volte non è completamente consapevole di ciò che lo attende. L’elemento del fuoco rende i nati sotto il segno dell’Ariete dei combattenti, e intraprendenti. Le prime difficoltà arrivano quando impazienza e aggressività prendono il sopravvento.

Di indole impetuosa, avanzate a tutta forza, senza guardarvi alle spalle. Tuttavia, se incontrate un ostacolo non esitate a fare marcia indietro e imboccare una strada alternativa. Indipendente e impulsivo, difficilmente riuscite a controllarvi.

Siete delle persone determinate che amano essere conquistate ma che aspirano a conquistare.

Gli Ariete sono uno dei segni astrologici più energici. Il simbolo dell’Ariete rappresenta la sua indole guerriera. Durante la loro vita tendono ad adottare un approccio introspettivo che li porta a interrogarsi sulle loro scelte e riflessioni.

I nati sotto il segno dell’Ariete sono d’indole coraggiosa e raramente hanno paura di affrontare prove complesse. Crescendo gli Ariete mantengono sempre una forma fisica eccellente.

L’Ariete è impaziente – deve avere tutto sotto controllo – ama l’ordine e può essere molto irritabile se le cose non vanno come vorrebbe. Le donne di questo segno son piuttosto audaci, aspetto che però non scalfisce in alcun modo la loro femminilità, al contrario molto spiccata, così come la sua sensualità.

 

Anatomicamente, l’ariete corrisponde alla testa.

 

Piccole curiosità sull’Ariete

 

Punti di forza: Tempestività, forza

 

Qualità: Coraggio, sincerità

 

Difetti: Irascibile, collerico

 

Passiamo a elencarne 5 pregi e 5 difetti!

 

  1. Sono spontanei!

 

  1. Sono intelligenti!

 

  1. Sono audaci!

 

  1. Sono attivi ed energici!

 

  1. Sono generosi!

 

  1. Non hanno peli sulla lingua!

 

  1. Sono cocciuti!

 

  1. Sono indipendenti (anche troppo)

 

  1. Vogliono sempre avere l’ultima parola!

 

  1. Non sono la quintessenza della fedeltà!

Commenta